Serie A

Atalanta, Toloi: “Dobbiamo lavorare di più e non dobbiamo cercare scuse”

Le parole del difensore brasiliano

Sul sito ufficiale dell’Atalanta, Rafael Toloi ha espresso il suo pensiero dopo la sconfitta interna contro la SampdoriaAbbiamo creato di più e abbiamo giocato meglio però quello che conta sono i tre punti e noi non siamo stati capaci di portare la vittoria a casa. Abbiamo pagato per un corner”.

Dobbiamo lavorare di più e non dobbiamo cercare scuse. Dobbiamo cercare di ritrovare la vittoria perché abbiamo una squadra forte ma dobbiamo vincere. Chi rimarrà durante la sosta dovrà lavorare di più come i Nazionali perché il nostro obiettivo adesso è quello di uscire da questa zona complicata“.

“La squadra ha giocato bene, anche in altre occasioni però conta solo la vittoria. Dobbiamo migliorare ancora e quando siamo davanti alla porta dobbiamo segnare. In difesa non dobbiamo prendere gol da calcio da fermo. La Serie A è un campionato difficile e dobbiamo migliorare di più sotto tutti i punti di vista“.

Ciro D'Auria

Napoletano classe '95, laureato in Scienze della Comunicazione presso l'Università degli Studi di Salerno. Al di là della passione viscerale per il calcio, nutre un grande interesse per il basket e il tennis, oltre che per l'arte e il gaming.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button