Serie A

Juventus, parla Emre Can: “Lieto di essere qui. Voglio vincere nuovi titoli”

Dichiarazioni Emre Can: “Un sogno giocare con Cristiano Ronaldo”

Primo giorno di ritiro per la Juventus alla Continassa e prime parole alla stampa per Emre Can. Il neo centrocampista bianconero, arrivato dal Liverpool a parametro zero, si è presentato così in conferenza stampa: Conoscevo già la Juve da prima. Lo si può vedere dalla sede, dalle strutture. Sono lieto di essere qui“.

“Khedira? Ho avuto contatti con lui, mi ha detto che questo club è eccezionale. Anche il mio primo allenatore mi ha parlato molto bene della Juve. E’ sempre stato tifoso della Juve. Mi disse: un giorno giocherai nella Juve. Lui è molto contento che oggi sia qui. Il periodo è quello di Nedved e Del Piero“.

Fattore Mondiali:

“Penso che i Mondiali non siano un problema, non influiranno sulla stagione”.

Su Cristiano Ronaldo:

“Penso che per qualunque giocatore sia meraviglioso giocare con un giocatore come Ronaldo. Non so se ci siano stati contatti tra lui e la Juve. Oggi sono concentrato su di me”.

Perché ha scelto la Juve:

“Per la mentalità, vincente, la stessa che ho anche io. Sono venuto qui per vincere nuovi titoli”.

Sul tecnico Allegri: 

“Ho parlato con lui ma non abbiamo parlato di tattica. Mi piace giocare in diverse posizioni, sono a mio agio da centrocampista, mi piace aiutare anche la difesa”.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button