Champions League

Altafini: “Napoli – Milan? Pronostico apertissimo”

José Altafini, doppio ex di Milan Napoli, ha rilasciato delle dichiarazioni al Corriere della Sera in vista del match di stasera tra azzurri e rossoneri di Champions League. Di seguito un estratto delle sue parole.

Altafini ha rilasciato delle dichiarazioni al Corriere della Sera su Napoli – Milan di questa sera

“Direi che pesa anche la voglia di scriverla, la storia: il Napoli non è mai arrivato così in alto, ma c’è sempre una prima volta e quando arriva è speciale. Negli anni di Maradona i dirigenti non hanno saputo rinforzare la squadra: potevano diventare loro i più forti d’Europa invece del Milan”.

“Il pronostico è apertissimo, visto che il Napoli ritrova Osimhen: lui e Kvara sono una coppia da super golasso, non c’è dubbio ma l’assenza di Anguissa per me è pesante. La Champions però è la competizione più grande, anche più del Mondiale: riserva sempre grandi sorprese“.

“Ora tutti a Napoli sanno che è la notte più importante. Il problema è che lo sarà anche per il Milan. Spalletti? Quando vinci tanto e poi perdi una-due partite è come prendere una sberla, dà fastidio. Ma può servire”.

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio