Serie A

Roma, Di Francesco: “Chelsea? No, concentrato sui giallorossi”

Intervenuto ai microfoni di Roma Tv, il tecnico della Roma Eusebo Di Francesco ha commentato il successo conquistato contro la SPAL e del suo accostamento alla panchina del Chelsea: “Più contento di approccio o risultato? Della prestazione, ho avuto la dimostrazione della crescita del gruppo, da tutti quanti. Hanno lavorato bene assieme allo staff nel preparare questa gara delicata per l’ambiente in cui siamo, che non aiuta a farlo”.

“Manovra dal basso? Abbiamo perso una palla, quando vuoi giocare a calcio devi assumerti qualche rischio. È stata un’ingenuità individuale di Fazio, può starci dentro una gara in cui la squadra è stata pressoché perfetta. La SPAL veniva da 8 partite positive consecutive, è una vittoria che vale dopo. A Liverpool le valutazioni sono differenti, bisognerà sbagliare il meno possibile. Silva? Sono contento, veniva da un lungo periodo di inattività, si è allenato bene con la squadra, ha fatto una partita di spessore, intelligenza tattica, non ha voluto strafare. Prevale il discorso di squadra, sono veramente felice di questo. Sogno Champions? Dobbiamo crederci, è la parola giusta. Accontentarsi non mi piace, per questo chiedo alla squadra di ambire a qualcosa in più. Umiltà nel lavoro, consapevolezza e nessun timore, il Liverpool è forte ma anche noi abbiamo dimostrato di saper giocare con grandi squadre. Io al Chelsea? Ho in testa solo la Roma, sono concentrato sulle cose serie, abbiamo cose straordinarie da poter raggiungere. Difesa a 3? Non vi dico niente”, ha concluso il tecnico.

Pasquale Barbato

Avvocato per passione, giornalista di professione, Pasquale Barbato ha una sola missione: la sta ancora cercando. Tifoso del Napoli, ama i motori, la buona cucina e la sua fidanzata

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button