Calciomercato

La decisione di Cristiano Ronaldo e la nuova Juventus

E’ arrivata una decisione, quasi definitiva: CR7 sarà ancora una volta l’attaccante della Juventus, probabilmente per l’ultima stagione

Le vacanze sono servite tantissimo a Cristiano Ronaldo. Il calciatore è reduce dall’esperienza di Euro 2021 con la maglia del Portogallo e il rendimento del calciatore della Juventus è stato positivo.

Juventus: Cristiano Ronaldo ha detto ancora si ai bianconeri

Poi ha deciso di rilassarsi in compagnia della famiglia per ragionare sul futuro. E’ arrivata una decisione, quasi definitiva: CR7 sarà ancora una volta l’attaccante della Juventus, probabilmente per l’ultima stagione.

Le parti sono addirittura in contatto per il rinnovo di un’altra stagione, ma le difficoltà dal punto di vista economico di certo non aiutano.

La Juventus non vorrebbe perdere il calciatore a zero tra una stagione: l’intenzione dei bianconeri è quella di rinnovare a cifre contenute con l’obiettivo di incassare qualcosa tra un anno dalla cessione.

Juventus: riscattare subito gli ultimi risultati

Per il momento è giusto pensare al presente e l’allenatore Massimiliano Allegri sta ragionando sulla squadra per la prossima stagione.

Il club bianconero è chiamato a riscattare gli ultimi deludenti risultati, la decisione di affidare la panchina ad Andrea Pirlo non ha portato gli effetti sperati.

La squadra ha conquistato due trofei: la Supercoppa e la Coppa Italia, ma in campionato e Champions League il rendimento non è stato all’altezza.

Juventus: da escludere l’arrivo di un top player

La prossima stagione sarà probabilmente quella del rilancio, Allegri rappresenta una garanzia. La conferma di Cristiano Ronaldo cambia le strategie anche in attacco: è da escludere l’arrivo di un calciatore di primissimo livello.

Il tridente titolare sarà formato da Chiesa, Cristiano Ronaldo e Dybala, già un calciatore come Morata sarà costretto a partire in seconda linea, almeno inizialmente. Pochi dubbi in difesa con Cuadrado, Chiellini, Bonucci e Alex Sandro, anche in questo caso una riserva di lusso come de Ligt.

Juventus: dubbi a centrocampo per Allegri

I dubbi più grandi riguardano il centrocampo: il più vicino in entrata è Locatelli, poi Bentancur e Rabiot, mentre Arthur sarà out per i prossimi mesi a causa di un infortunio.

Articoli correlati

Back to top button