Serie A

De Zerbi: “Guardiola non puoi giudicarlo dal numero di Champions vinte. Ha cambiato il calcio”

Roberto De Zerbi a cuore aperto in una intervista concessa al Fanatik. Il tecnico bresciano parla dei suoi due idoli da quanto ha intrapreso il mestiere di allenatore: “Guardiola e Bielsa sono gli allenatori che amo di più. Molto diversi tra loro, uno per una ragione e uno per un’altra. Guardiola per il modo in cui studia il calcio e per tutto quello che è stato capace di mostrare con le sue squadre sul campo. Per tutto quello che ha fatto per il movimento calcistico. E Bielsa per il suo coraggio, che trasmette anche alle sue squadre. La cosa importante è essere felice con te stesso e quello che fai. Devi avere il desiderio di andare a lavorare, amare quello che stai facendo. Vincere è qualcosa di extra, non si può giudicare Guardiola per una Champions vinta o una non vinta. Lo giudichi per il modo in cui la sua squadra gioca: magari altri hanno vinto la Champions League ma non hanno cambiato il calcio. Guardiola ha cambiato il calcio”.

FONTE: Tutto Mercato Web

Articoli correlati

Back to top button

Individuato Adblock




Per visualizzare il sito
Disattiva AdBlock

L'Occhio Network è un giornale gratuito e per coprire le spese di gestione la pubblicità è l'unica fonte di sostegno.
Se vuoi che L'Occhio Network continui ad essere fruibile gratuitamente non bloccare le pubblicità.
Grazie di supporto