Serie A

De Ligt: “Con Pirlo c’è un calcio più moderno. All’Ajax ho sempre giocato così”

Assente dal 7 agosto in campo, è tornato Matthijs de Ligt e lo ha fatto con una prestazione di grande livello. “Sono soddisfatto per me e per la prestazione della squadra. Sono stati tre mesi duri ma sono contento e sono felice. Il periodo in cui ho convissuto coi problemi alla spalla è stato difficile ma è importante soffrire per la squadra. Ho giocato qualche gara con la spalla fuori ma sono contento di aver vinto il campionato”.
Su questa stagione “C’è una mentalità diverse. Con Pirlo proviamo a giocare più moderni, difensori con l’uno contro uno, all’Ajax ho sempre giocato così e mi piace”.
Sulla nuova stagione “Abbiamo potenziale per migliorare, siamo al 70% ora. Per noi è importante lavorare sempre di più, tra qualche tempo saremo al 100%”.
Sullo Scudetto “E’ buono che ci siano più squadre in lizza, ci sono squadre forti ed è buono anche per no. E’ più difficile ma così cresciamo di più. Chi temo di più? Abbiamo tanti rivali. Il Milan sta facendo bene, l’Inter, la Lazio, l’Atalanta, il Napoli. E’ un campionato duro, secondo me dobbiamo concentrati solo su di noi. Siamo forti abbastanza per vincere il campionato”.

FONTE: Tutto Mercato Web

Articoli correlati

Back to top button

Individuato Adblock




Per visualizzare il sito
Disattiva AdBlock

L'Occhio Network è un giornale gratuito e per coprire le spese di gestione la pubblicità è l'unica fonte di sostegno.
Se vuoi che L'Occhio Network continui ad essere fruibile gratuitamente non bloccare le pubblicità.
Grazie di supporto