Curiosità

Juventus, Cristiano Ronaldo: “Dopo il calciatore voglio fare l’attore”

Indubbiamente nella Juventus di questo 2019 il nome di Cristiano Ronaldo è marchiato più degli altri. Per quella tripletta con l’Atletico Madrid, per il trofeo del gennaio scorso in Supercoppa e per essere stato quello ad aver segnato più reti in questo anno solare per i bianconeri.

Cristiano Ronaldo ritiro: “Età non conta, smetto quando lo dice il corpo”

In occasione della ‘Dubai International Sports conference’, Cristiano Ronaldo ha parlato della sua carriera e di quello che farà tra qualche anno. Il metodo di allenamento conta e non poco. Saranno i suoi muscoli e il suo corpo a dirgli di smettere, ma nel frattempo ha già elaborato cosa farà dopo l’attività calcistica. Per Cristiano Ronaldo età e ritiro non sono due concetti coniugabili. Queste le sue parole:

“Sono sempre pronto a affrontare nuove sfide. Gioco sempre per vincere e per questo non accetto di non essere competitivo. per questo smetterò non appena il io corpo non mi risponderà più. Molti anni fa l’età ideale per smettere di giocare era 30 o 32 anni, adesso vedi ancora giocare le persone di 40 anni. Quando smetterò sono due le cose che voglio fare: studiare e poi fare l’attore in qualche film”.

Articoli correlati

Back to top button