CuriositàSerie A

Milan, sbuca un clamoroso retroscena: CR7 doveva essere rossonero

Cristiano Ronaldo al Milan

A pochi giorni dall’esordio di Cristiano Ronaldo con la Juventus, La Repubblica ha rivelato una retroscena davvero clamoroso. Secondo il quotidiano, il Milan di Marco Fassone e Massimiliano Mirabelli aveva pianificato l’acquisto dell’asso portoghese dal Real Madrid.

DAZN, arrivano le scuse per i disservizi

Il piano dei due dirigenti era quello di sfruttare gli ottimi rapporti con l’agente Jorge Mendes, soprattutto dopo l’arrivo di André Silva in Italia. Nel frattempo, però, molte cose sono cambiate: il Milan è passato nelle mani di Elliott per le difficoltà della cordata cinese e CR7 è passato alla Juventus in pompa magna.

Ciro D'Auria

Napoletano classe '95, laureato in Scienze della Comunicazione presso l'Università degli Studi di Salerno. Al di là della passione viscerale per il calcio, nutre un grande interesse per il basket e il tennis, oltre che per l'arte e il gaming.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button