Serie A

Cosmi: «Giochiamo solo per noi stessi e non siamo noi gli arbitri della salvezza altrui»

Serse Cosmi, tecnico del Crotone, ha parlato in conferenza stampa alla vigilia del match contro il Benevento. Le sue dichiarazioni

Serse Cosmi, tecnico del Crotone, ha parlato in conferenza stampa alla vigilia del match contro il Benevento. Le sue parole.

BENEVENTO – «Non sapevo della rivalità tra le due tifoserie: ne vengo a conoscenza solo ora. Nelle prossime due partite, noi vogliamo ottenere il massimo. Giochiamo solo per noi stessi e non siamo noi gli arbitri della salvezza altrui. Non penso al fatto che qualcuno possa essere agevolato o penalizzato dalla nostra prestazione».

SQUADRA – «Per quanto riguarda la squadra, Pedro ci sarà ma saranno assenti Cuomo, Di Carmine, Eduardo e Messias, quest’ultimo a causa di un virus. Peccato per lui perché è molto importante per noi e mi avrebbe fatto piacere fosse in campo ma ho piena fiducia in chi lo sostituirà».

FONTE: calcionews24.com

Articoli correlati

Back to top button