Serie B

Cosenza, Occhiuzzi: “I ragazzi danno l’anima. Ora testa alla Cremonese”

Roberto Occhiuzzi, tecnico del Cosenza, è intervenuto al termine del match contro l’Ascoli. Ecco le dichiarazioni riportate dai canali ufficiali del club rossoblù: “L’assetto tattico è sempre lo stesso, ci sono stati dei momenti a tre, altri a due. In base agli interpreti chiedo determinate cose. Sueva lavora bene, quando lo vedo che si allena con impegno gli concedo opportunità. Deve lavorare e crescere, mettendosi al servizio della squadra come tutti. Baez attaccava bene la profondità, dovevo gestire bene i cambi”.
La partita è stata preparata bene.
“La squadra lavora compatta sempre, devono lavorare in entrambe le fasi. Il modulo permette di coprire bene il campo. Stiamo lavorando bene, dobbiamo restare sul pezzo”.
Cosa ha detto ai ragazzi?
“Abbiamo rafforzato determinate cose e lo abbiamo fatto con rabbia. I ragazzi credono in quello che fanno, la vittoria è tutta di squadra: danno l’anima, io lascio i meriti a loro. Stiamo cercando di non subire l’avversario, stiamo cercando delle soluzioni che variano in base al modo di giocare dell’avversario”.
Ora c’è la Cremonese.
“Affrontiamo una squadra difficile, dobbiamo trasferire la rabbia e voglia di portare a casa i risultati”.

FONTE: Tutto Mercato Web

Articoli correlati

Back to top button