Calcio estero

Coronavirus, in Giappone il campionato potrebbe riprendere il 9 maggio

I campionati di calcio sono sospesi in ogni parte del globo e in questo senso non fa eccezione dunque il Giappone, a causa di questa pandemia da Coronavirus. Con l’auspicio di Mitsuru Murai, presidente della Lega calcistica nipponica, che sarebbe quello di ripartire il prossimo 9 maggio.

J-League che è ferma dopo appena una giornata disputata e con i rappresentanti della Lega che si sono riuniti nella giornata di ieri in un assemblea straordinaria. In seguito a questo incontro si è delineato quindi l’obiettivo di ripartire il 9 maggio, nonostante l’iniziale ripresa che era prevista per il 3 aprile.

Le partite di seconda divisone dovrebbero ripartire invece il 2 maggio, quelle di terza invece addirittura il prossimo 25 aprile. Complice dunque una situazione Coronavirus assai migliorata in Giappone e che speriamo possa esserlo presto anche qui in Italia.

Articoli correlati

Back to top button