UFFICIALE – Brescia, esonerato Grosso: si avvicina Corini

Brescia torna Corini

Corini torna al Brescia, a breve l'ufficialità: la società lombarda si prepara al secondo avvicendamento in panchina di questa stagione

Eugenio Corini torna al Brescia, la notizia circola già da ieri e nella giornata di oggi assumerà i crismi dell’ufficialità. Contestualmente all’allontanamento di Fabio Grosso, le Rondinelle formalizeranno il ritorno dell’ex centrocampista che è stato fortemente voluto sopratutto dalla tifoseria e dovrebbe ritornare in città entro domani.

Ufficiale: esonerato Grosso

“Brescia Calcio comunica che Fabio Grosso non è più l’allenatore della Prima Squadra. A lui e a tutto il suo staff va un sentito ringraziamento per il lavoro svolto e la professionalità dimostrata. Il nuovo Mister di Brescia Calcio è Eugenio Corini. L’accordo con l’allenatore bresciano è stato raggiunto al termine di un lungo e chiarificatore incontro tra Corini stesso, la dirigenza di Brescia Calcio e il Presidente, Massimo Cellino. Si può parlare di un nuovo corso che vede tra i protagonisti un “nuovo” allenatore e un “nuovo” Presidente, uniti e coesi con il massimo impegno per il Brescia Calcio. Mister Corini incontrerà i media domani, martedì 3 dicembre, alle ore 18:30 presso l’Oratorio sito in via Mazzini a Torbole Casaglia”.


Brescia-Corini, incontro terminato

È appena terminato l’incontro nella sede del Brescia tra Massimo Cellino ed Eugenio Corini. L’incontro è durato oltre due ore. Il tecnico dovrebbe ritornare alla guida delle Rondinelle. A breve dovrebbe arrivare anche l’esonero di Grosso, si attende solo l’ufficialità.


Corini torna al Brescia

Dopo 3 sconfitte in altrettante partite, oltre agli 0 gol segnati e 10 subiti, volge al termine l’avventura dell’ex terzino campione del Mondo. Il 42enne non è risciuto a fare meglio del suo predecessore, che a inizio stagione aveva accumulato 7 punti in 10 partite prima di pagare a caro prezzo il KO in cada del Verona. La vittoria del club lombardo manca dal 21 settembre, quando arrivò un seccesso di misura in trasferta contro l’Udinese.


Brescia esonero Corini


Niente da fare per Diego Lopez

Massimo Cellino, dunque, tornerà sui suoi passi e farà dietrofront dopo appena 3 giornate di campionato con Grosso in panchina. Prima di richiamare Corini in panchina, però, il presidente del Brescia ha fatto un nuovo tentativo per Diego Lopez.


Conferenza Diego Lopez Cagliari-Atalanta


Il classe ’74 è un pupillo del patron delle Rondinelle dai tempi della sua presidenza al Cagliari, ma il contratto dell’ex difensore con il Peñarol in scadenza il prossimo 31 dicembre ha bloccato un suo possibile ritorno in Italia dall’Uruguay.

TAG