Nazionale, contro Bosnia e Armenia il ct Mancini convoca tre giocatori “inediti”

Convocazioni Nazionale

Tre le novità tra le convocazioni della Nazionale scelte da Mancini: chiamati per la prima volta Orsolini, Castrovilli e Cistana. Manca ancora Balotelli

Nonostante la Nazionale si sia già qualificata per Euro 2020 con ampio anticipo, ci sono ancora due match da disputare contro Bosnia e Armenia e le convocazioni possono risultare diverse dal solito. Non abbassare la guardia ma al tempo stesso fare alcuni test con giocatori che non hanno mai avuto la possibilità di respirare l’aria di Coverciano e che stanno facendo molto bene coi loro rispettivi club in Serie A.
Si tratta di Cistana, Orsolini e Castrovilli.

Convocazioni Nazionale: contro Bosnia e Armenia manca Balotelli

Per Mancini non è mai questione di figli e figliocci. Il ct della Nazionale ha deciso di portare nuovi elementi che sotto la sua gestione non hanno mia vestito la maglia azzurra. Una premieré d’eccezione per tre calciatori che stanno stupendo in Italia: Cistana, Orsolini e Castrovilli.

Non c’è gloria invece per Mario Balotelli, che ha fatto molto poco con i suoi 2 gol. Atteggiamento ancora molto fumoso e poco determinato secondo il commissario tecnico, che in attacco ha preferito puntare sui soliti, dando opportunità ad Orsolini. L’esterno del Bologna non è più una novità e punta ad essere a lungo nella lista delle convocazioni della Nazionale da qui al futuro.

La lista per i due impegni dell’Italia

Portieri: Gianluigi Donnarumma (Milan), Pierluigi Gollini (Atalanta), Alex Meret (Napoli), Salvatore Sirigu (Torino);

Difensori: Francesco Acerbi (Lazio), Cristiano Biraghi (Inter), Leonardo Bonucci (Juventus), Andrea Cistana (Brescia), Giovanni Di Lorenzo (Napoli), Emerson Palmieri (Chelsea), Alessandro Florenzi (Roma), Armando Izzo (Torino), Gianluca Mancini (Roma), Alessio Romagnoli (Milan), Leonardo Spinazzola (Roma);

Centrocampisti: Nicolò Barella (Inter), Gaetano Castrovilli (Fiorentina), Frello Filho Jorge Luiz Jorginho (Chelsea), Rolando Mandragora (Udinese), Marco Verratti (Paris Saint Germain). Nicolò Zaniolo (Roma);

Attaccanti: Andrea Belotti (Torino), Domenico Berardi (Sassuolo), Federico Bernardeschi (Juventus), Federico Chiesa (Fiorentina), Stephan El Shaarawy (Shangai Shenhua), Ciro Immobile (Lazio), Lorenzo Insigne (Napoli), Riccardo Orsolini (Bologna).

TAG