Serie A

Conte, l’Inter e i pareggi: accadde anche alla Juventus. Ma poi fu scudetto

Conte, l’Inter e i pareggi: accadde anche alla Juventus, ma poi fu scudetto. Nel primo anno a Torino di Conte sulla panchina bianconera, sei i pareggi in sette partite, ma poi fu scudetto a fine stagione.

Inter, Conte: allarme “pareggite”

I sintomi della “pareggite”, avevano colpito l’Inter, già a dicembre, poi la nuvola di Fantozzi citata da Antonio Conte la sera di Napoli, lo scorso 6 gennaio, ha nuovamente colpito ad Appiano. E così, i tanto temuti pareggi in serie sono arrivati, che quantificati diventano 5 nelle ultime 7 partite di campionato. Ma non dobbiamo sorprenderci ed ecco perchè.

Il precedente della Juventus

Conte, l’Inter e i pareggi: accadde anche alla Juventus, ma poi fu scudetto. C’è un precedente che in qualche modo può far dormire sogni tranquilli all’ex tecnico del Chelsea: basta tornare al primo anno di Conte alla guida della Juventus. tra il 5 febbraio e l’11 marzo del 2012, quando i bianconeri misero insieme 6 pareggi su 7 giornate di campionato, di cui 4 consecutivi.

Una serie molto simile all’attuale, ma ciò non impedì alla Juventus di laurearsi a fine stagione Campione d’Italia. Passato l’11 marzo, la Juventus vinse 8 partite consecutive, chiudendo definitivamente il discorso titolo . Ecco perché ad Appiano, in questi giorni, Conte può ben sperare.

 

Articoli correlati

Back to top button