Senza categoria

Inter – Napoli, il questore di Milano: “Chiederò la chiusura della curva nerazzurra”

Conferenza stampa Questore di Milano, che ha parlato degli scontri tra i tifosi dell’Inter e Napoli. La vittima di 35 anni era un tifoso dell’Inter di Varese di nome Daniele Belardinelli.

Conferenza stampa Questore di Milano, ecco le dichiarazioni

Non sappiamo chi fosse alla guida, sono stati feriti anche 4 tifosi napoletani, uno codice verde con ferita da taglio e tre con contusioni. Le forze dell’ordine hanno bloccato l’agguato e la folla si è dispersa, noi abbiamo svolto da subito delle indagini e fatto nella notte delle perquisizioni. E in questo momento abbiamo arrestato 2 soggetti italiani, due ultras dell’Inter e ne stiamo cercando un altro, dalle immagini ne abbiamo certamente individuati 3, non escludiamo di arrestarne anche altri

Richiederò in via d’urgenza al Dipartimento della Pubblica Sicurezza di vietare le trasferte dell’Inter fino alla fine del campionato. Richiederò, inoltre, l’immediata chiusura della curva dell’Inter fino al 31 marzo 2019: 5 giornate di campionato e una di Coppa Italia

Abbiamo alcuni tifosi arrestati. Ci sono delle attività in corso e non vogliamo dare alcun vantaggio agli altri. Sono dei tifosi giovani. Per ora gli arrestati sono due, ma possono essere tre se lo troviamo nel periodo di differimento. Fuori questo periodo possiamo fare altri arresti. Con ‘certezza’ questi tre ultras senza Daspo, hanno partecipato all’agguato organizzato“.

Ad oggi non possiamo dire che il ferimento dei tifosi è stato organizzato. Loro erano lì nel gruppo, ma con un analisi più attenta, sono direttamente interessati ai quattro tifosi feriti del Napoli. Sono stati arrestati dalla Digos questa notte. In poche ore siamo riusciti ad individuare queste tre persone. La vittima è un ultras dell’Inter di Varese. Aveva già un Daspo in precedenza. Ieri non aveva Daspo in corso, ma era già daspato, ossia con reati da stadio. Si chiamava Daniele Belardinelli. Adesso stiamo individuando un terzo. Abbiamo raccolto delle informazioni tra i tifosi di Varese e Nizza che sono gemellati con quelli dell’Inter, e siamo alla ricerca del terzo“.

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio