Serie A

Milan, Gattuso: “Higuain? Accetto la sua scelta. Suso non è al top, su Piatek…”

Conferenza Gattuso Genoa-Milan, il tecnico rossonero ha parlato alla vigilia della gara di domani pomeriggio: Higuain? Non sono deluso nei suoi confronti, accetto la sua scelta. Ci era capitato anche con Bonucci”.

Conferenza Gattuso Genoa-Milan

Abbiamo fatto bene con la Juventus, ma adesso viene il bello: bisogna dare continuità e fare una bella partita. Calhanoglu può fare ancora la mezzala, ma deve migliorare la gestione della partita e delle energie. Sicuramente dà qualità, palleggia bene, si fa trovare tra le linee”.

Gattuso su Higuain

È stato uno dei più brutti momenti della mia gestione, troppe chiacchiere. Oggi la rifinitura non è stato il massimo, lo sanno i ragazzi. Non convocato? In guerra bisogna andare con persone pronte a livello mentale, e lui in questo momento non lo è“.

Gattuso su Biglia e Suso

Biglia? Ci siamo, sta correndo, ci vogliono ancora un paio di settimane. Tra due settimane sarà in gruppo, ha già una corsa importante. Suso si è sempre allenato con noi dopo la Supercoppa, non è al top perché ha ancora un piccolo fastidio, ma si è messo a disposizione del gruppo, vediamo poi domani“.

Gattuso sul calciomercato

Devo pensare a domani io, solo alla partita. Se Piatek arriva è un giocatore con caratteristiche ben precise. Perdiamo un giocatore importante, se andrà via, poi quando e se sarà ufficiale vi dirò cosa ci può dare e cosa no Piatek. Abbiamo parametri da rispettare, c’è Leonardo per queste cose”.

Ciro D'Auria

Napoletano classe '95, laureato in Scienze della Comunicazione presso l'Università degli Studi di Salerno. Al di là della passione viscerale per il calcio, nutre un grande interesse per il basket e il tennis, oltre che per l'arte e il gaming.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button