Serie A

Sassuolo, De Zerbi: “L’addio di Boateng non mi ha fatto piacere. Duncan è da valutare”

Alla vigilia della sfida di campionato contro il Cagliari, il tecnico del Sassuolo Roberto De Zerbi ha parlato in conferenza stampa: Duncan? Vediamo, è tornato ieri in gruppo e non vogliamo rischiare di perderlo. Locatelli ha fatto bene, Bourabia ha sempre fatto bene, Sensi è squalificato e gioca Magnanelli. Ferrari ha avuto un problemino ma Peluso e Magnani non mi sembra abbiano fatto male. Entrambi hanno fatto bene”.

Conferenza De Zerbi Sassuolo – Cagliari

Come cambieremo senza Boateng? Io cerco sempre di adattare la mia idea alle caratteristiche dei giocatori. Possiamo anche giocare senza Babacar e Matri, con un altro falso 9 e possiamo vincere con tutti o perdere con tutti. Non è un giocatore in più o in meno che sposta il risultato”.

De Zerbi su Boateng

L’addio di Boateng non mi ha fatto piacere perché avevamo puntato tanto su di lui. Io e la società abbiamo deciso di accontentarlo perché era un’opportunità unica e irripetibile, però perdiamo un giocatore importante. Demiral e Facundo Ferreyra? Sono tra i nomi che possono fare al caso nostro, le trattative però non mi interessano”.

 

Ciro D'Auria

Napoletano classe '95, laureato in Scienze della Comunicazione presso l'Università degli Studi di Salerno. Al di là della passione viscerale per il calcio, nutre un grande interesse per il basket e il tennis, oltre che per l'arte e il gaming.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button