Serie A

Juventus, Allegri in conferenza: “Pogba è a disposizione”

Massimiliano Allegri, allenatore della Juventus ha parlato in conferenza stampa in vista del match di domani sera contro la Sampdoria, valido per la 26a giornata di Serie A. Di seguito le sue dichiarazioni.

Verso Juventus – Sampdoria: le dichiarazioni di Allegri in conferenza stampa

Sulla Sampdoria: “E’ una partita che sembra abbordabile. E’ una partita importante per il campionato. Possiamo andare per la prima volta di andare secondi in classifica. Sappiamo l’importanza della partita”.

Pogba: “E’ a disposizione. Non è che se fa ritardo una volta sta fuori sempre“.

Sulla formazione: “Non è ancora decisa. Gocano due sicuramente: Perin e Vlahovic

Su centrocampo: “Uno tra Paredes e Barrenechea credo giocherà, deciderò domani però vedendo chi ha smaltito le forze”.

Su una difesa tutta italiana: “Non ho ancora deciso, devo valutare il recupero di Bonucci, le condizioni di Danilo, Bremer… Poi deciderò. Ci sono Rugani e Gatti pronti a giocare. Se decidessi di farli giocare, non ci sarebbe problema. Rientrano De Sciglio e Iling. Milik speriamo di averlo con l’Inter, Chiesa out domani ma speriamo giovedì. Di Maria riposa e giovedì sarà a disposizione”.

Sul recupero di Vlahovic: “E’ completamente guarito. Sono contento della prestazione che ha fatto. Fisicamente sta molto meglio. Sono fiducioso. Gli attaccanti vengono giudicati per i gol ma lui nelle ultime due partite ha fatto buone partite”.

Sul periodo che può essere decisivo per stagione: “Più che decisiva è importante, abbiamo prendere coscienza della partita di domani sera perché la classifica si fa con le piccole. Sulle piccole non devi sbagliare e domani è una partita molto a rischio”.

Su Fagioli: “Avevamo tutti fiducia, non immaginavo fosse già così maturo. Deve migliorare nella fase realizzativa”.

Su Bonucci: “Bonucci domani mattina vedrò se starò bene; se vedo che avrà recuperato: potrà giocare”.

Articoli correlati

Back to top button