Champions League

Conceicao su Porto – Roma: “I giallorossi sono in difficoltà, ma ciò non conta”

Conceicao su Porto – Roma, il tecnico dei lusitani ha parlato alla vigilia del ritorno degli ottavi di finale di Champions League: “Possiamo pure dire che la Roma è in affanno, che il suo allenatore lo è, ma non conta. Quando l’arbitro fischia l’inizio della partita conta solo il campo. La Roma non è più o meno forte per il fatto di aver perso l’ultima partita. Sono sicuro che i giallorossi, visto il risultato dell’andata, si difenderanno bene“. 

Conceicao su Porto – Roma

Non voglio dire nulla sulla formazione. È bello avere diverse soluzioni, ma più che un giocatore conta la squadra. Lo ha dimostrato il fatto di aver avuto un ottimo rendimento in queste settimane anche utilizzando giocatori che avevano meno minuti. Vogliamo vincere, ma senza avere fretta. Bisognerà avere solidità in difesa perché la Roma ha il terzo miglior attacco della Serie A. Voglio aggressività ma attenzione difensiva“.

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio