Serie A

Chievo Verona, arrivato il comunicato in risposta al deferimento: “Norme sempre rispettate”

Arriva la risposta dei clivensi

Dopo il deferimento, da parte della FIGC, ai danni dei presidenti di Chievo Verona Cesena e ad altri 18 dirigenti per aver registrato delle plusvalenze fittizie, i clivensi hanno pubblicato un comunicato sul loro sito ufficiale: “In riferimento alla decisione odierna della Procura Federale Nazionale. La Società comunica di sentirsi estranea alle contestazioni ricevute, avendo sempre agito nel pieno rispetto delle norme federali. La Società ribadisce la sua massima fiducia nelle decisioni della magistratura sportiva”.

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio