Serie A

Fiorentina, Commisso: “Entro il 2021 regalerò per la prima volta una casa al club”

Commisso sullo Stadio Fiorentina, con il presidente della squadra viola che ha parlato del prossimo nuovo impianto della società toscana.

Commisso sullo Stadio Fiorentina, le parole del presidente viola

In occasione della conferenza stampa al comune di Bagno a Ripoli, circa la presentazione del nuovo centro sportivo, i cui lavori di costruzione potrebbero iniziare a settembre 2020. Commisso sul nuovo stadio ha dichiarato:

Non è mai successo nella storia, ma finalmente la Fiorentina avrà una sua casa. Ho sempre parlato di “fast fast fast”, ma non credevo potessimo fare così in fretta. Oggi in America è il giorno del Ringraziamento, ma io sono qui per fare un regalo a voi, questo centro sportivo, che non sarà solo per la Fiorentina, ma per la città di Firenze”.

“Nonostante la Fiorentina abbia pochi ricavi annui, stiamo investendo tanto, sono venuto a Firenze a spendere i soldi. Il terreno è costato 10 milioni, mentre ce ne vorranno altri 60 per fare tutto il resto. Nessuno nella storia del calcio ha comprato una squadra di calcio e dopo 4 mesi ha deciso di spendere una cifra così alta per un centro sportivo, e sono felicissimo di investire per il lungo termine della Fiorentina”.

Abbiamo visitato tanti centri sportivi in tutta Europa, ci siamo ispirati molto al Tottenham, che ha un training center meraviglioso. Nome? Non ho ancora deciso, ma c’è la forte intenzione di preservare la memoria di Davide Astori. Fine? A settembre 2021 si inizia a giocare in questi campi.

Pasquale Barbato

Avvocato per passione, giornalista di professione, Pasquale Barbato ha una sola missione: la sta ancora cercando. Tifoso del Napoli, ama i motori, la buona cucina e la sua fidanzata

Articoli correlati

Back to top button