Champions League

Liverpool, Klopp ci va cauto: “Abbiamo le stesse chance del City”

City-Liverpool Klopp non si esalta: “Ce la giochiamo alla pari”

Dopo il roboante 3-0 rifilato al City nel match d’andata dei quarti di finale di Champions League, Klopp decide ugualmente di non esaltarsi. Il tecnico tedesco sa che la squadra di Manchester ha enormi possibilità in rosa per cambiare volto alla gara da un momento all’altro. La panchina che ha a disposizione Pep Guardiola se la possono permettere in pochi e all’Etihad basterà poco per infiammare l’ambiente.

Queste le parole dell’allenatore dei ‘Reds’ in vista dell’appuntamento di ritorno di domani: “C’è ancora tanto lavoro da fare. Non contano i favori dei pronostici, dobbiamo andare in semifinale. Contro il City servirà il miglior Liverpool. Non abbiamo più chance rispetto a loro, sarà un grande test per entrambe le squadre”. Dubbi anche sulla titolarità di Salah dall’inizio a causa dell’infortunio di mercoledì scorso: “Salah dal 1′? Non sono sicuro al 100%. Alle 17 ci alleneremo e vedremo se potrà lavorare col gruppo. Poi domani decideremo cosa fare”.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button