Serie B

Cittadella, Venturato: “Dobbiamo avere la consapevolezza dei nostri mezzi”

Queste le dichiarazioni di Roberto Venturato alla vigilia di Cittadella-Cremonese: “Le aspettative delle ultime due partite erano diverse, è importante non dare per scontato niente. Dobbiamo essere bravi a interpretare la partita, avendo grande rispetto di ogni avversario. La Cremonese ha cambiato allenatore e giocatori, si è data una rinfrescata. Noi abbiamo costruito cose importanti, ma i nostri obiettivi dobbiamo costruirceli partita dopo partita. Dobbiamo avere la consapevolezza dei nostri mezzi e rispetto per un avversario che ha fatto meno bene di quanto ci si aspettava nel girone d’andata, ma adesso ha cambiato marcia. Negli ultimi 25-30 metri dobbiamo avere la capacità di migliorarsi. Fino a questo momento siamo stati bravi a coinvolgere tutta la squadra compresi gli attaccanti. Credo che in generale la squadra debba riuscire ad esprimere le proprie potenzialità, dobbiamo mettere insieme diversi fattori e aspettare di ritrovare tutti i nostri giocatori al massimo delle condizione. C’è grande equilibrio in campionato e magari in questo momento comincia a vedersi un Empoli in grado di andare in fuga. Baldini? Ci sto pensando, ha fatto bene. La formazione la deciderò domani mattina, ci aspetta una partita importante e difficile. Ai colori grigiorossi sono molto legato ancora dopo tanti anni, è la squadra della città dove vivo e non mi è indifferente assolutamente. Il ricordo più bello di Cremona è quando sfiorammo la Serie B con una squadra particolarmente giovane”

FONTE: Tutto Mercato Web

Articoli correlati

Back to top button