Serie B

Chievo, Aglietti sereno: “Avevamo in pugno la gara, ottima prestazione”

Il tecnico del Chievoverona Alfredo Aglietti non fa drammi dopo la sconfitta interna contro il Lecce: “Il nostro campionato potrà essere molto interessante se riusciremo a correggere alcuni errori, è la seconda gara di fila in cui prendiamo gol nel finale. Abbiamo affrontato la più autorevole candidata per il salto diretto di categoria, basta leggere i nomi dei calciatori che sono entrati dalla partita. Eppure potevamo sbloccarla subito e, nella ripresa, siamo cresciuti esponenzialmente. Avevamo in pugno il match, potevamo assestare il colpo del ko ma ci è mancata la giocata giusta per ribaltare il risultato. Non può essere una sconfitta immeritata a scalfire l’umore dei ragazzi, dobbiamo essere pienamente consapevoli che abbiamo imboccato la strada corretta e che potremo toglierci numerose soddisfazioni Nello spogliatoio ho cercato di tirar su il morale, abbiamo giocato alla pari e a viso aperto contro una corazzata contro cui non puoi concederti una minima distrazione”.

FONTE: Tutto Mercato Web

Articoli correlati

Back to top button

Individuato Adblock




Per visualizzare il sito
Disattiva AdBlock

L'Occhio Network è un giornale gratuito e per coprire le spese di gestione la pubblicità è l'unica fonte di sostegno.
Se vuoi che L'Occhio Network continui ad essere fruibile gratuitamente non bloccare le pubblicità.
Grazie di supporto