Serie A

Chiellini: “Il ritorno in campo con la Nazionale è stato uno schock emotivo positivo”

E’ intervenuto ai microfoni di Sky Sport, il Capitano della Juventus Giorgio Chiellini, esprimendo tutta la sua emozione per il ritorno in campo con la Nazionale. Il difensore che si è soffermato anche su Andrea Pirlo, sulla nuova stagione dei bianconeri e sul possibile arrivo di Luis Suarez.

Chiellini sulla complicata annata passata

È stato un anno difficile a livello personale, pensavo ormai di averla scampata da infortuni seri. L’augurio per la nuova annata è sicuramente la buona salute per dare una mano in campo, poi con la continuità arriverà il resto“.

Sulla nuova stagione della Juventus

“Abbiamo iniziato da pochissimo, inizia una nuova stagione che sarà strana e difficile. Ci sono gli strascichi di una estate pazza dopo il lockdown. Sarà un anno molto difficile per tutti, ma la Juventus come ogni anno parte per vincere. Siamo molto fiduciosi, abbiamo molto da dare e divertirci. Per arrivare al risultato finale sarà lunga e difficile, ma stiamo bene e non vediamo l’ora di iniziare“.

Chiellini sul ritorno in Nazionale e su Suarez

Tornare in campo con la nazionale è stato uno shock emotivo positivo, dovevo riprovare certe sensazioni. Il lavoro è lungo, c’è da togliere un po’ di ruggine, ma sono felice di essere tornato a lavorare per novanta minuti“.  In chiusura la domanda su Suarez: “No comment, ieri è stato chiaro Pirlo, non aggiungo altro“.

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio