Calcio in TVChampions LeagueFormazioni

Champions League, Real Madrid-Inter: dove vederla in TV e streaming

Dove vedere la gara di Champions League tra Real Madrid ed Inter in Tv e streaming?  Il match si disputerà questa sera, martedì 3 novembre 2020, allo Stadio Alfredo Di Stefano di Madrid. Il fischio d’inizio della partita, che sarà la 3ª in Champions League fra le due formazioni, è in programma alle ore 21.

Champions League: Real Madrid – Inter

L’Inter di Antonio Conte fa visita al Real Madrid di Zinedine Zidane nel big match della 3ª giornata del Gruppo B di Champions League. I Blancos sono partiti male in Europa e hanno attualmente un punto in graduatoria, frutto di una sconfitta con lo Shakhtar Donetsk capolista del girone e di un pareggio con il Borussia M’Gladbach, la Beneamata invece hanno ottenuto finora due pareggi e si trovano in 3ª posizione. L’Inter e i Blancos si sono affrontati 9 volte fra Champions League e Coppa dei Campioni: il bilancio è di 5 vittorie per l’Inter, 3 successi del Real e un pareggio. Gli ultimi 2 incroci sono gli unici giocati in Champions League, e risalgono all’edizione 1998/99 del torneo. In quell’occasione i milanesi, guidati da Gigi Simoni, persero 2-0 nella gara che si disputò al Ramón Sánchez-Pizjuán di Siviglia, salvo poi imporsi 3-1 al Meazza con doppietta di Roberto Baggio e goal di Zamorano.

Dove vedere Real Madrid – Inter in tv e streaming

Il big match di Champions Real Madrid-Inter sarà trasmesso in diretta tv da Sky e andrà in onda sui canali Sky Sport Uno (numero 202 e 249 del satellite, numero 473 e 483 del digitale terrestre) e Sky Sport Uno (numero 252 del satellite). La partita sarà trasmessa anche in chiaro da Mediaset su Canale 5 (numero 5 e 505 HD del digitale terrestre) con la telecronaca di Pierluigi Pardo e il commento tecnico di Aldo Serena.

Probabili formazioni

Niente da fare per Romelu Lukaku per infortunio. Non al meglio neanche Alexis Sánchez, che comunque si è allenato con la squadra e potrebbe subentrare a partita in corso. Perisic e Lautaro si candidano come con il Parma per partire in coppia. Meno probabile l’utilizzo dal 1′ di Pinamonti. A sostegno delle due punte agirà Barella, con Brozovic e Vidal interni di centrocampo e Hakimi e Young, quest’ultimo al ritorno da titolare dopo la positività al Covid-19, sulle due fasce. Davanti a capitan Handanovic, in difesa D’Ambrosio e Bastoni dovrebbero affiancare l’olandese De Vrij.

Articoli correlati

Back to top button

Individuato Adblock




Per visualizzare il sito
Disattiva AdBlock

L'Occhio Network è un giornale gratuito e per coprire le spese di gestione la pubblicità è l'unica fonte di sostegno.
Se vuoi che L'Occhio Network continui ad essere fruibile gratuitamente non bloccare le pubblicità.
Grazie di supporto