Champions League

Champions League, dal 2024 si cambia: slitteranno le gare dei campionati

Un cambiamento epocale quello che potrebbe investire il calcio europeo ed in particolar modo la Champions League. Il tutto a partire dal 2024, era in cui si dovrebbe aprire la cosiddetta Super Champions League.

Champions League cambio format 2024: gare dei campionati spostate

A lanciare l’ipotesi di un cambio format della Champions League è stato il quotidiano ‘Sport Bild’, che ha raccolto indiscrezioni provenienti dalla UEFA. Ci sarebbe già un accordo di massima raggiunto dal presidente Ceferin e da Andre Agnelli, presidente dell’ECA (European Club Association).

Si potrebbe vedere dal 2024 un inversione delle partite. Le gare dei campionati si potrebbero avere nel weekend per garantire maggiore visibilità alla nuova Champions League che prenderà forma. Resteranno comunque 32 le squadre che prenderanno vita al nuovo torneo, ma cambierà il sistema dei gruppi: 4 gruppi da 8 squadre e non il contrario come avviene oggi.

L’obiettivo? Garantire più spettacolo possibile, in pratica dei mini tornei a tappe, come nei campionati nazionali. Insomma, un mix tra l’idea della Superlega e la Champions League attuale, che muterà nella Super Champions League appunto.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button