Calciomercato

Genoa, ecco gli esuberi di Thiago Motta: quattro cessioni in vista a gennaio

L’arrivo di Thiago Motta al Genoa ha avviato una rivoluzione in casa rossoblù che non si limiterà soltanto al campo. L’ex PSG, non convocando El Yamiq, Barreca, Saponara e Sanabria per la sfida contro la SPAL, ha praticamente indicato alla società le cessioni da portare a termine nella sessione invernale di calciomercato.

Thiago Motta apre alle cessioni

Secondo quanto riportato da Tuttosport, dietro a queste esclusioni c’è soltanto una bocciatura dell’italo-brasiliano che sembra avere il controllo totale anche per quanto riguarda la gestione della rosa. La società non ha specificato il motivo di queste esclusioni nel comunicato ufficiale, dunque si tratta di una semplice scelta tecnica da parte dell’allenatore e non c’è nessun infortunio alla base.


Thiago Motta intervista


Saponara e Sanabria ai saluti

Anche se alcuni di loro hanno giocato diverse partite in questa stagione, i quattro nomi succitati sono giocatori ormai considerati fuori dal progetto di Thiago Motta. Sorprende che tra questi figurino giocatori di qualità come Riccardo Saponara e Antonio Sanabria: arrivati tra grandi proclami, entrambi si sono rivelati presto dei veri e propri flop.


Rientro Saponara

Lazio su Sanabria, accordo tra Lazio e Genoa per il riscatto


I convocati di SPAL – Genoa

I CONVOCATI – Zapata, Criscito, Goldaniga, Lerager, Gumus, Biraschi, Jagiello, Romero, Ghiglione, Pandev, Schone, Radovanovic, Marchetti, Sturaro, Agudelo, Cassata, Favilli, Ankersen, Pajac, Cleonise, Jandrei, Radu, Pinamonti.

Ciro D'Auria

Napoletano classe '95, laureato in Scienze della Comunicazione presso l'Università degli Studi di Salerno. Al di là della passione viscerale per il calcio, nutre un grande interesse per il basket e il tennis, oltre che per l'arte e il gaming.

Articoli correlati

Back to top button