Serie A

Cessione Salernitana: la nota dei trustee preoccupa i tifosi

Aggiornamenti sulla cessione della Salernitana: una nota dei trustee gela i tifosi, non ritenendo congrue le offerte arrivate

Tiene ancora banco la situazione particolare societaria sulla cessione della Salernitana. C’è l’obbligo di vendere la società entro il 31 dicembre, altrimenti si può rischiare l’esclusione dal campionato. Vediamo cosa hanno detto i trustee e l’amministratore unico della società Ugo Marchetti.

Salernitana: la nota dei trustee gela i tifosi

Il tempo scorre e ancora non ci sono stati grossi miglioramenti nella situazione societaria della Salernitana. Ieri abbiamo parlato delle 3 offerte giunte ai trustee, ma in una nota è stato affermato come queste offerte sono ben al di sotto di quanto chiesto per l’acquisto della società. Si lavorerà senza sosta per trovare una soluzione, in attesa di avere info ufficiali entro il 15 novembre.

Inoltre c’è una eventualità che spaventa i tifosi e non solo, cioè il rischio esclusione dal campionato. Inizialmente il ds Angelo Fabiani aveva tranquillizzato tutti, dicendo che era un’ipotesi quella dell’esclusione non prevista nel trust, ma l’amministratore unico Marchetti ha invece confermato che c’è questa eventualità. 

Articoli correlati

Back to top button