Serie Minori

Cassino, il vice-presidente Balsamo: «Se pensiamo ai problemi di Livorno, Chievo e Casertana…»

In casa Cassino il vice presidente Balsamo è raggiante e mette in luce considerazioni positive nonostante il periodo difficile

In questa situazione complessa il vice-presidente del Cassino Balsamo trova un attimo di tempo per parlare anche della difficile situazione del mondo del pallone.

Balsamo: Ringrazio lo staff per le operazioni concluse

Inoltre aggiunge: “In considerazione del ritiro azzurro appena iniziato volevo complimentarmi con lo staff per le operazioni e le trattative concluse, non nascondo che i sacrifici sono stati tanti e le intese delicate nel rispetto del budget prefissato”.

Balsamo: “Disputare la D come noi, deve essere per tutti un vanto”

Sul delicato momento di Livorno, Casertana e Chievo Verona dice: “Pensare però alla fatica che stanno facendo realtà importanti come Livorno, Casertana e lo stesso Chievo Verona mi rende fiero e orgoglioso di quanto fatto sinora. Disputare la serie D nella nostra città come lo facciamo noi, senza mai soffrire economicamente e calcisticamente deve essere per tutti un vanto. Gli obiettivi raggiunti da anni senza mai soffrire e soprattutto il rispetto degli impegni presi con ogni singolo calciatore devono solo renderci felici.
Auspichiamo anche un aiuto è un sostegno da parte dei tifosi e delle Istituzioni in tutti i sensi. La riapertura degli stadi sarà determinante, ovviamente in perfetta sintonia con la sicurezza sanitaria”.

Balsamo: “In primis dobbiamo divertirci”

Alla domanda su come vede questo campionato risponde: “Non è per tirarmi indietro ma noi dobbiamo in primis divertirci, la rosa allestita e di prim’ordine e potrà all’occorrenza darci soddisfazioni, restiamo però sempre con i piedi saldi a terra. Un caloroso benvenuto voglio farlo ai nuovi arrivati, siamo onorati di aver concluso trattative di spessore con loro a riprova del fatto che si tratta di calciatori e di professionisti seri, alcuni dei quali ci hanno entusiasmato per la lealtà e la rigorosità dimostrata negli atteggiamenti, avendo ha più battute rifiutato proposte più allettanti e non disdegnando la parola data. Con la stampa e i tifosi auspichiamo sempre la massima collaborazione, buon campionato a tutti”.

Articoli correlati

Back to top button