Napoli, Cassano: “Ancelotti non si discute: i giocatori si assumessero la responsabilità”

Cassano sul Milan

Cassano Napoli Tiki Taka, con l'ex centravanti di numerose squadre della Serie A che durante il programma in oda su Canale 5 ha parlato del club azzurro

Cassano Napoli Tiki Taka, con l’ex centravanti di numerose squadre della Serie A che durante il programma in oda su Canale 5 ha parlato del club azzurro.

Cassano Napoli Tiki Taka, le parole dell’ex attaccante

Cassano su Cristiano Ronaldo

L’ex calciatore, oggi opinionista a Tiki Taka, nell’ultima puntata ha commentato il momento del Napoli e della situazione legata al tecnico degli azzurri Ancelotti: 

“Ancelotti non si discute, è una leggenda, tutti ne parlano bene perché lo merita, non a caso. Ho parlato in un certo modo del figlio, ma mi dicono che è anche bravo, ma è in una situazione un po’ particolare. Dico che ora non c’è ritorno, ora tocca ai giocatori vincere. Forse manca Albiol, uno che fa girare la squadra, il 4-3-3 sarebbe l’ideale”.

Arriva la risposta di Raffaele Auriemma giornalista di Tuttosport e Radio Marte che dichiara:

“Non lo sa fare il 4-3-3! Non è il suo modulo, col Torino venne fuori una partitaccia”.

Pronta la replica di Cassano:

Ancelotti ha vinto tutto con tutti i tipi di modulo! Diamo sempre colpa a tutti, ADL che è particolare, Ancelotti, tranne ai giocatori che vengono pagati una barca di soldi. I giocatori ogni tanto devono prendersi le loro responsabilità e non nascondersi”

TAG