Serie ASerie Minori

Roma, la tifosa Capotondi su Zaniolo: “Aiutato dalla fortuna”

In casa Roma c’è un gran vociferare intorno alle prestazioni del giovane Zaniolo. L’ex Inter Primavera sta stupendo tutti, tranne Monchi che lo ha voluto fortemente nella trattativa Nainggolan l’estate scorsa.

Capotondi Zaniolo: “Bravo ma anche aiutato dalla fortuna”

Cristina Capotondi, attrice, tifosa della Roma ma soprattutto vice presidente della Lega Pro è stata intervistata dall’emittente romana ‘Retesport’. Ha parlato inevitabilmente di Zaniolo, la giovane stella giallorossa che tiene banco in queste ultime settimane.

Queste le parole della Capotondi: Devo dire che Zaniolo è molto bravo ma è anche molto fortunato. E’ giovane ma il suo percorso è stato anche aiutato dalla fortuna, un percorso straordinario che non capita a tutti. E’ stato molto bravo a cogliere determinate chance. Zaniolo non rappresenta la normalità di una crescita formativa che deve esserci nelle serie minori”. 

Capotondi sulla Lega Pro: “Bisogna puntare sulle seconde squadre”

Proprio riallacciandosi all’argomento Zaniolo, la Capotondi si è legata al tema relativo delle seconde squadre. Ne ha parlato così: “I nostri giovani devono passare tramite le seconde squadre in Lega Pro. In Italia solo la Juventus ha deciso di puntarci seriamente e deve essere uno stimolo da seguire. Purtroppo il presidente Gravina non ha capito le reali potenzialità di questa realtà e vuole porre fine al progetto“. 

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button