Calcio estero

Riparte il campionato in Turkmenistan: 400 spettatori per il primo match

Riparte il campionato in Turkmenistan: 400 spettatori per il primo match. La macchina del calcio si rimette in moto nelle zone meno pubblicizzae. E così ieri circa 400 spettatori si sono presentati per guardare la partita tra Altyn Asyr Kopetdag

 

il Turkmenistan: riprendono le partite di calcio

In uno stadio da 20.000 spettatori, si è svolta la partita Altyn Asyr Kopetdag nella capitale, Ashgabat, per la ripresa del campionato in Turkmenistan.

È stata la prima partita giocata in campionato dal 20 Marzo. Il paese dell‘Asia centrale ha deciso di revocare la sospensione del campionato nazionale la scorsa settimana. Come al solito, la partecipazione è stata gratuita.

Il campionato a otto squadre è stato sospeso il 24 marzo a causa della pandemia di coronavirus. Il Turkmenistan, è uno dei pochi paesi al mondo che non ha riportato alcun caso di nuovo coronavirus.

Tre stati ex-sovietici hanno combattuto la tendenza globale a sospendere le leghe professionistiche – Bielorussia, Tagikistan e ora Turkmenistan. Il Tagikistan ha iniziato la sua stagione con partite a porte chiuse.

Articoli correlati

Back to top button