CalciomercatoSerie A

Calciomercato Roma, le ultime trattative: da Douglas Luiz a Senesi

Dopo il trionfo di Conference League, la Roma è alla prese con le prime trattative di mercato per rinforzare la rosa in vista della prossima stagione.

Archiviato il successo in Conference League, per la Roma di José Mourinho è già tempo di iniziare a programmare la prossima stagione. Dopo aver conquistato un posto in Europa League, per crescere ancora servono nuovi innesti di qualità in rosa. L’obiettivo è lottare con le prime della classe, anche se il gap è ancora molto. Basta infatti osservare le favorite per il prossimo scudetto, in base a quanto pubblicato sui migliori siti scommesse, per trovare davanti a tutti l’Inter, seguita da Milan e Juventus. Più staccato il Napoli. Soltanto dopo viene la Roma. Urgono quindi rinforzi per competere quanto meno per un posto in Champions.

Roma, Douglas Luiz per il centrocampo

Dallo scorso anno la Roma è alla ricerca di un regista, richiesto espressamente da José Mourinho. Il profilo individuato è quello di Douglas Luiz dell’Aston Villa. Il centrocampista brasiliano sarebbe favorevole al trasferimento nella Capitale, l’unico ostacolo è il costo del cartellino: servono almeno 30 milioni di euro. Per un ragazzo di 24 anni, cresciuto al Manchester City e da tre anni titolare in Premier League con l’Aston Villa, sarebbe un sacrificio che la dirigenza sarebbe disposta a fare. In caso di difficoltà nella trattativa con il brasiliano, resta viva la pista che porta a Xhaka, il giocatore dell’Arsenal già corteggiato a lungo dall’AS Roma nella scorsa stagione.

Senesi per la difesa, Farias per l’attacco

Tra i nomi già appuntati sul taccuino del general manager Tiago Pinto, troviamo Senesi del Feyenoord. Il difensore argentino ha giocato nella finale di Conference ed è piaciuto molto allo staff tecnico dei giallorossi. Smalling e Mancini sono inamovibili, a rischiare di finire sul mercato potrebbe essere uno tra Ibanez e Kumbulla.

Per l’attacco il nome nuovo delle ultime ore in casa Roma è Facundo Farias, trequartista di 19 anni del Colon. Già convocato nella nazionale Under 20 del suo paese, potrebbe arrivare nella Capitale per 10 milioni di euro.

Mkhitaryan, più Inter che Roma

Nei giorni scorsi i nerazzurri hanno offerto al giocatore armeno, in scadenza di contratto, un biennale da 3,5 milioni. La Roma ha rilanciato la stessa cifra pur di trattenerlo nella Capitale, confidando che il successo nella Conference League gli faccia cambiare idea. Ora la decisione finale spetta al giocatore, invogliato di partecipare alla prossima Champions League con l’Inter e lottare sin da subito per lo scudetto. Nelle prossime ore si saprà se il futuro di Mkhitaryan sarà ancora a Roma o se l’armeno farà le valige per Milano.

Articoli correlati

Back to top button