Calciomercato

Pjanic, De Sciglio e uno tra Lautaro e Neymar: ecco il piano del Barcellona

Secondo il quotidiano catalano “Sport” Juventus e Barcellona hanno trovato l’accordo per una maxi operazione da 60 milioni di euro: De Sciglio e Pjanic in Catalogna, Arthur a Torino. I blaugrana stanno convincendo il brasiliano ad accettare la Serie A. Le tante panchine a cui lo sta costringendo Quique Setien sono un segnale forte sulla voglia di piazzarlo altrove.

L’affare che porterà i due giocatori della Juve a Barcellona si chiuderà entro giugno

Sia Il Barcellona che la Juve devono chiudere la trattativa entro il 30 giugno, per questioni di bilancio. Resta solo da convincere Arthur che sembra vacillare di fronte alle panchine in blaugrana e all’offerta bianconera: 5 milioni di euro a stagione più bonus. Con il sì del brasiliano alla Juve, l’operazione si potrà finalmente chiudere con la soddisfazione di tutte le parti.

Le difficoltà nel trovare un accordo con l’Inter, soprattutto per la parte cash, stanno complicando il trasferimento di Lautaro in Spagna. Ecco allora, sempre secondo “Sport”, il motivo per cui a Barcellona sta riprendendo piede l’ipotesi di tentare, per l’ennesima volta, di riportare Neymar al Camp Nou.

Al Barça sanno benissimo quanto sia complicato iniziare una trattativa con il Psg ma la volontà, mai nascosta, del brasiliano di tornare e la possibilità di inserire nell’affare giocatori graditi dai parigini, potrebbero far concludere positivamente il trasferimento del fuoriclasse brasiliano. Di certo, però, sono uno tra Lautaro e Neymar potrà essere tesserato nel corso di questo mercato

Articoli correlati

Back to top button