Calciomercato

Mercato Milan: strategia per prendere Jovic; Rebic resta in rossonero

Un Milan dalla forte influenza slava prende forma per la prossima stagione, a prescindere dal futuro di Zlatan Ibrahimovic. Uno dei punti fermi sarà Ante Rebic, con o senza Rangnick, con l’attaccante croato che ha confermato la volontà di restare in rossonero anche per il prossimo campionato. Il suo agente, Fali Ramadani ha parlato con la società anche di Luka Jovic del Real Madrid che resta un obiettivo del Milan. Si studia la formula, anche se il problema resta l’ingaggio.

Milan, rivoluzione attacco. Si punta Jovic

Rebic, in prestito biennale dall’Eintracht Francoforte, resterà senza problemi al Milan anche nella prossima stagione. Nelle strategie di mercato filtrate dalla sede rossonera c’è la volontà di ricostituire la coppia d’attacco con Jovic che tanto bene ha fatto a Francoforte.

L’attaccante serbo non ha convinto al Real Madrid nonostante l’investimento ingente e dopo gli ultimi comportamenti durante lo stop per il coronavirus, dalla Spagna stanno spingendo per farlo partire.

Le cifre sono importanti, ma il Milan sta studiando una soluzione che potrebbe ingolosire il Real: prestito biennale con diritto, e non obbligo, di riscatto. Il problema resta l’ingaggio faraonico.

Articoli correlati

Back to top button