CalciomercatoRass. StampaSerie A

Juventus, si tratta per Morata e Martial: sono loro i sostituti di Mandzukic

Solo tre punti ed il campionato sarà ufficialmente nelle mani della Juventus. Chiuso il discorso campionato, la squadra bianconera potrà concentrarsi sul futuro, con il primo nodo da sciogliere: Massimiliano Allegri resta o va via? La permanenza del mister potrebbe cambiare alcuni scenari sul mercato, sul quale Marotta è già a lavoro.

Si parte dal possibile ritorno di Alvaro Morata, per il quale Marotta ha aperto uno spiraglio: “Morata vuole tornare? Avrà nostalgia, ma al momento è un calciatore del Chelsea. Si, lo spagnolo ha voglia di vestire di nuovo il bianconero e come riporta Tuttosport, al termine della stagione chiederà alla dirigenza inglese di voler andare via. La Juventus è pronta a trattare, mettendo sul piatto ben 60 milioni di euro, distribuiti in più rate: ben 15 milioni per il prestito oneroso, ed i restanti 45 per il riscatto.

Sullo spagnolo però non c’è solo la Juventus, ma anche la concorrenza di PSG e Bayern Monaco. Per questo motivo il club bianoconero non perde d’occhio la situazione Martial del Manchester United. Il giocatore in scadenza nel 2019, potrebbe decidere di lasciare i Red Devils per provare l’avventura nel campionato della Serie A.

 

Pasquale Barbato

Avvocato per passione, giornalista di professione, Pasquale Barbato ha una sola missione: la sta ancora cercando. Tifoso del Napoli, ama i motori, la buona cucina e la sua fidanzata

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button