CalciomercatoSerie A

Calciomercato Inter, a breve il rinnovo di capitan Icardi

Calciomercato Inter rinnovo Icardi a breve

Dopo la sua splendida prestazione di ieri, Icardi è ritornato alla ribalta anche per il calcio giocato e non solo per il gossip. Dopo aver messo a segno i suoi primi gol in questo 2018, l’attaccante argentino si dedicherà al prolungamento contrattuale con l’Inter. Ad occuparsi della trattativa sarà indubbiamente la sua compagna Wanda Nara, che ha ruolo anche di sua agente personale. Come riportato da il ‘Corriere dello Sport’, a breve ci sarà l’incontro tra Wanda Nara ed il ds Piero Ausilio: l’intenzione dell’Inter è quella di estendere il contratto, portando la scadenza dall’attuale 2021, al 2022 o al 2023. Attualmente il capitano dell’Inter ha uno stipendio netto di circa 4 milioni di euro, che potrebbero essere portati a 5-6.

Icardi e la clausola rescissoria da 110 milioni

Va sottolineato come nell’attuale contratto, Icardi abbia una clausola rescissoria pari a 110 milioni di euro, che sarebbero sembrati troppi fino a poco fa. Attualmente, con l’incremento dei prezzi dei cartellini, saliti alle stelle, non sembra una pazzia che un qualsiasi top club europeo possa acquistare l’argentino. Icardi però farebbe comunque fatica ad accettare un rinnovo senza compromessi se dovesse venire meno la Champions League. In quella circostanza sarebbe difficile per chiunque rifiutare una generosa offerta da parte di un Real Madrid o di un qualsiasi altro grande club europeo. Proprio per questo Icardi vuole tornare leader oltre che capitano e caricarsi la squadra sulle spalle. Il poker di ieri contro la sua ex squadra, la Samp, lo testimonia.

Articoli correlati

Back to top button