CalciomercatoSerie A

Fiorentina, Simeone sì, Chiesa nì: offerte per l’esterno viola

Calciomercato Fiorentina Simeone Chiesa non così certi di restare

Appena finita la stagione è tempo di bilanci in casa Fiorentina. Non solo quelli sul campo, ma anche quelli economici. Dopo una annata così travagliata per le note vicende Astori, il club Viola è ancora ufficialmente “in vendita” da parte della famiglia Della Valle. proprio per questo il calciomercato potrebbe risentirne.

I due uomini chiave, Simeone e Chiesa, potrebbero anche non restare. Il primo, dopo una stagione conclusa a 14 gol in Serie A (di cui 8 alle prime 6 squadre del torneo) potrebbe spiccare il volo definitivo in un top club, italiano o europeo e per una cifra intorno ai 35-40 milioni potrebbe partire.

Stesso discorso per Federico Chiesa, che è sì più giovane ma ha già le doti del predestinato e anche quest’anno ha fatto molto bene data la sua giovanissima età. L’ossatura della squadra potrebbe essere smembrata, dato anche l’interesse del Milan per Veretout Milan, per il centrocampo Gattuso chiede Veretout.

Per quanto riguarda invece il tema portiere, anche lì la Fiorentina non è orientata al 100% a trattenere Sportiello e si guarda a diverse valide alternativa come Meret. Infine il tema Badelj, che ancora non ha rinnovato e potrebbe partire a parametro zero sempre in questa sessione di calciomercato.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button