Serie A

Napoli, Ancelotti: “Juventus a +8? Ora non guardo la classifica”

Intervenuto ai microfoni di Sky Sport, il tecnico del Napoli, Carlo Ancelotti, ha commentato la prestazione della sua squadra nel pareggio col Chievo e soprattutto il gap di 8 punti dalla capolista Juventus.

Le parole di Ancelotti

“Preoccuparsi significa occuparsi prima e penso che questa gara sia un buon test per capire quella che può essere la partita di mercoledì prossimo con la Stella Rossa. Può essere molto similare, quindi occuparsene prima può darci una mano. C’era poca intensità oggi, soprattutto nella prima parte. Nella seconda parte c’era spinta, ma gli spazi erano stretti.

Meno 8 dalla Juve? La classifica la vedremo a fine girone d’andata e faremo solo allora le nostre valutazioni. Non considero la mancanza individuale di qualcuno. Considero l’atteggiamento iniziale della squadra. Non c’è da mettere la croce su qualcuno. E se dovessi metterla non lo farei qui (ride, ndr). La croce su questa partita l’ho già messa, dobbiamo pensare a mercoledì. Ci dobbiamo preoccupare di più, occuparci prima di più delle cose”.

Paolo Siotto

Giornalista pubblicista dal 2015, collabora per l'Occhio da giugno 2019 dopo diverse esperienze con testate locali tra cui il quotidiano Metropolis. Redattore per SalernitanaNews, nel tempo libero ama dedicarsi alla buona musica.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button