Champions League

Cakir Porto – Roma e non solo: quanti brutti precedenti contro le italiane

Il discusso arbitraggio di Porto – Roma da parte del turco Cakir sta facendo molto rumore. Non è però la prima volta che il fischietto internazionale commette errori contro club italiani. Ne sa qualcosa la Juventus.

Cakir Porto – Roma: disastri anche contro la Juventus in Champions

Porto – Roma è solamente l’ultima delle partite mal arbitrate da Cakir in Europa. Protagoniste? Le squadre italiane. ieri sera i giallorossi, in passato la Juventus. in molti, soprattutto i tifosi bianconeri ricorderanno amaramente quella finale di Berlino 2015 persa contro il Barcellona per 3-1.

Cakir Juve Barcellona finale di Champions League 2015: l’erroraccio di Berlino

E bene, sull’1-1 insperato firmato da Morata un potenziale calcio di rigore, addirittura molto più netto di quello non fischiato alla Roma di ieri sera, è stato negato. Dani Alves stende Pogba con un calcione da dietro a palla lontana. Punteggio fermo sul pari e a 20′ dalla fine. Se si considera che il tutto è avvenuto in una finale di Champions c’era ben poco da star sereni.

Cakir Juve Barcellona

La rabbia esplosa ieri sera al triplice fischio finale di Cakir da parte della tifoseria della Roma è giustificabile. Così come quella dei bianconeri lo scorso anno all’andata dei quarti di finale contro il Real Madrid. Sonora sconfitta per 0-3 ma rigore non concesso per trattenuta su Cuadrado, la stessa di Florenzi ieri. VAR o non VAR la storia non sembra cambiare e l’augurio da qui in poi è che le squadre italiane non incontrino più il turco.

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio