Calciomercato

Torino, Cairo: “Adoro Ljajic ma se vuole giocare…”

Intervenuto ai microfoni di Radio24, il patron del Torino, Urbano Cairo, ha parlato di diversi temi legati alla squadra granata tra cui il mercato ed in particolar modo Adem Ljajic, accostato al Besiktas nelle ultime ore.

Le parole di Cairo

“Mercato? Preferisco non fare dichiarazioni a riguardo, avendo fatto una campagna acquisti importante ti dà obiettivi, ma dichiararne non mi piace. Lasciamo stare… Avendo investito 64 milioni con poche vendite, a parte Barreca che ci ha dato la possibilità di fare lo scambio con Meité, abbiamo avuto 12 milioni di incassi… Siamo partiti con la difesa, con Izzo e Bremer, poi siamo passati a Meité e a un finale con Aina, Soriano e Zaza che hanno fatto entusiasmare i nostri tifosi.

Ljajic l’ho acquistato due anni fa e a me piace moltissimo, fa quel calcio bello da vedere, divertente e piacevole. Se c’è uno a cui piace sono proprio io: la squadra si è potenziata, abbiamo preso Soriano e Zaza. Adem è un giocatore importante, che non so se accetti di entrare 20′ o di giocare ogni tanto titolare: se dovessimo privarcene sarebbe solo per evitare lui possa essere scontento. Io Ljajic lo terrei sempre, ma se il giocatore mi dice “non voglio giocare 20′ a partita ma essere titolare”, non so se possa essere possibile. É molto bravo ma non so se voglia partire dalla panchina”.

Paolo Siotto

Giornalista pubblicista dal 2015, collabora per l'Occhio da giugno 2019 dopo diverse esperienze con testate locali tra cui il quotidiano Metropolis. Redattore per SalernitanaNews, nel tempo libero ama dedicarsi alla buona musica.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button