Serie A

Crollo Cagliari. Rolando Maran rischia L’esonero, pronto Stramaccioni

La sconfitta contro la Roma rischia di essere decisiva per il futuro di Rolando Maran. Il tecnico del Cagliari è infatti molto vicino all’esonero e già si fa il nome di Andrea Stramaccioni come suo possibile sostituto. Una decisione, quella che sta valutando il presidente Giulini, che è figlia del periodo nerissimo che sta vivendo il club sardo.

Crollo Cagliari. Maran rischia L’esonero, pronto Stramaccioni

L’ultima vittoria dei rossoblù risale al primo dicembre scorso, da quel momento (oltre alla eliminazione dalla Coppa Italia) sono seguite 11 partite senza successi, con ben sette sconfitte e quattro pareggi. Nell’arco di tre mesi il Cagliari è così passato dalle speranze europee a una anonima (date le premesse) metà classifica. Se le indiscrezioni dovessero essere confermate, il successore di Maran potrebbe essere Andrea Stramaccioni che lo scorso dicembre ha rescisso il contratto con l’Esteghlal, squadra di prima divisione iraniana, per inadempienze del club. Tra i candidati anche l’attuale tecnico della Primavera cagliaritana Max Canzi.

Articoli correlati

Back to top button