ApprofondimentiSerie A

Cagliari, Pisacane: “Ho già battuto un nemico invisibile, serve pazienza”

Il difensore del Cagliari Fabio Pisacane ha parlato dell’emergenza Coronavirus che continua a macinare vittime su vittime senza fermarsi.

Cagliari, le parole di Pisacane sul Coronavirus

Fabio Pisacane, difensore del Cagliari, si è soffermato sull’emergenza Coronavirus, lanciando un appello ai tifosi, tramite i canali social del club sardo.

Queste le parole del calciatore: “Aver battuto quel nemico invisibile mi ha aiutato come uomo. Questo Covid-19 è un altro nemico invisibile, ma io ho imparato ad avere pazienza. Ci vuole uno stato d’animo positivo, non bisogna mollare, non dobbiamo cadere nella tentazione di uscire. Solo così possiamo battere anche questo nemico. La quarantena non ci toglie tanto, non è un dramma restare a casa“.

Come si tiene in forma un calciatore di Serie A in questo periodo di confinamento? Lo spiega Pisacane stesso: “Io sono un tipo che tende ad ingrassare, quindi se mollo di un centimetro divento un barile. Ci sto molto attento anche in questo periodo. Ci siamo abituati anche a questa situazione. Stiamo seguendo un programma, la società ci ha messo a disposizione gli attrezzi giusti per restare in forma. Dobbiamo rispettare le regole, gli orari e bisogna stare attenti all’alimentazione”.

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio