Milan, Briatore: “Le parole di Gazidis? Se lavorava per me l’avrei già licenziato”

Briatore su Gazidis, con l'imprenditore piemontese che ha commentato le frasi dell'amministratore delegato del Milan e del calcio in generale

Briatore su Gazidis, con l’imprenditore piemontese che ha commentato le frasi dell’amministratore delegato del Milan.

Briatore su Gazidis, le parole dell’imprenditore piemontese

Stamattina a Radio Radio Flavio Briatore è intervenuto per parlare del mondo del calcio e soprattutto del Milan. Si parte dal mondo del calcio italiano. Ecco le sue parole:

“In Italia un giorno sì un giorno no, qualcuno mi chiede di fare qualcosa nel mondo del calcio. Già ce ne sono di bravi in Italia, ma fanno quello di mestiere: Cellino, i Pozzo, sono tutti professionisti, anche De Laurentiis è un altro patron molto bravo. Una cosa è certa, e parlo per esperienza personale: nel 90% dei casi se tu sei ricco e vuoi diventare molto meno ricco, ti compri una squadra di calcio, come feci io con il Queens Park Rangers”.

Briatore parla poi della situazione societaria del Milan:

“Lì c’è un amministratore delegato (Ivan Gazidis, nda) che dice ‘siamo come la serie D’: se io fossi l’azionista di riferimento del Milan l’avrei già licenziato. Una frase così è un insulto ai tifosi del Milan e a chi mette tanti soldi nel calcio”

TAG