Serie A

Serie A, Brescia-Sampdoria 1-1: pareggio allo Stadio Rigamonti

Termina con un 1-1 la stagione di Brescia e Sampdoria, con i blucerchiati avanti con Leris e che si sono poi fatti raggiungere da un rigore di Torregrossa. I lombardi che hanno preso anche due pali con Zmrhal e si sono visti annullare una rete a Torregrossa. Nei bluverchiati invece Quagliarella ha sbagliato un rigore e poi gli è stato annullato un gol proprio nel finale.

La cronaca di Brescia-Sampdoria

Primo tempo

Ottima chance per la Sampdoria al 13′ minuto, con Maroni che stoppa di petto e calcia di prima intenzione a centro area, ma il pallone termina alto sopra la traversa. Grande inserimento in area di rigore di Vieira al 24′, che impatta bene dagli sviluppi di un calcio d’angolo, ma il pallone viene deviato sul fondo. Il tocco del difensore tuttavia è con un braccio e dunque viene assegnato attraverso il Var il rigore alla Sampdoria. Clamoroso errore dal dischetto però per Quagliarella, che apre troppo il piattone e la mette a lato.

Grande girata dalla distanza con il mancino per Torregrossa al 30′ minuto, arriva tuttavia una grande risposta di Falcone. Palo per il Brescia con Zmrhal al 34′, che aveva calciato un gran botta con il mancino dal limite dell’area. Super gol di Leris al 40′ minuto, che trova una gran girata con il destro e con la deviazione di Gastaldello riesce a sorprendere il portiere. Prova a rispondere poco dopo il Brescia, ma il colpo di testa di Ayè termina alto sopra la traversa. Termina dopo 2 minuti di recupero il primo tempo, con una Sampdoria in vantaggio di una rete.

Secondo tempo

Subito calcio di rigore per il Brescia al 47′ minuto, con il portiere che atterra in uscita Ayè commettendo fallo e venendo ammonito. Grande realizzazione dal dischetto da parte di Torregrossa, che spiazza con il mancino Falconi e la infila all’angolino. Grandissima chance al 54′ per Colley, che tira a botta sicura a centro area, ma la sua conclusione viene respinta bene dal portiere. Al 58′ esce dal campo Daniele Gastaldello e dice ufficialmente addio al calcio giocato, al suo posto entra Semprini.

Gol annullato al Brescia al 68′ con l’ausilio del Var, per un colpo di testa di Torregrossa pescato in posizione di fuorigioco. Altro palo di Zmrhal al 76′ minuto, con un’ottima deviazione area sul secondo palo. Espulso per doppia ammonizione Askildsen per la Sampdoria al 91′ minuto. Gol annullato proprio al 94′ a Quagliarella, che aveva trovato un grande stop e conclusione in area di rigore, ma pescato in posizione di fuorigioco. Termina dopo 5 minuti di recupero il match sul risultato di 1-1.

Il tabellino di Brescia-Sampdoria 1-1

MARCATORI: 40′ Leris (S) e 48′ Torregrossa (B).

BRESCIA (4-4-2): Andrenacci; Sabelli, Gastaldello (dal 57′ Semprini), Mangraviti, Mateju; Zmrhal, Dessena, Tonali, Spalek (dal 57′ Ndoj); Torregrossa, Ayè (dal 67′ Donnarumma, dal 78′ Viviani). A disposizione: Joronen, Alfonso, Cistana, Ghezzi. Allenatore: Diego Lopez.

SAMPDORIA (4-3-1-2): Falcone; Depaoli, Yoshida, Tonelli (dal 18′ Colley), Augello; Leris (dal 67′ Jankto), Bertolacci (dal 71′ Thorsby), Vieira (dal 71′ Askildsen); Maroni (dal 68′ Linetty), Quagliarella, Gabbiadini. A disposizione: Audero, Chabot, Ramírez, La Gumina, Ferrari, Murru, Rocha. Allenatore: Ranieri.

ARBITRO: Fabbri di Ravenna. Assistenti: Raspollini di Livorno e Saccenti di Modena. Quarto ufficiale: Abbattista di Molfetta. VAR: Giua di Olbia. AVAR: Valeriani di Ravenna.

NOTE: espulso al 90’+1′ Askildsen per somma di gialli. Ammoniti al 24′ Gastaldello (B), al 35′ Vieira (S) e 80′ Askildsen (S); recupero 2′ p.t. e 5′ s.t.

Articoli correlati

Back to top button

Individuato Adblock




Per visualizzare il sito
Disattiva AdBlock

L'Occhio Network è un giornale gratuito e per coprire le spese di gestione la pubblicità è l'unica fonte di sostegno.
Se vuoi che L'Occhio Network continui ad essere fruibile gratuitamente non bloccare le pubblicità.
Grazie di supporto