Brescia punito per i cori razzisti contro il Napoli

Brescia in Serie A

Il club lombardo è stato multato con un'ammenda di euro 10.000,00 perché, intorno alla mezz'ora di gioco di Brescia-Napoli, alcuni ultrà hanno intonato cori

Il Brescia è stato punito per “cori beceri e insultanti nei confronti della tifoseria avversaria” da parte dei propri sostenitori.

Le rondinelle sono state inoltre sanzionate “per aver consentito la presenza di persone non autorizzate a permanere nel recinto di gioco”.

Il club lombardo è stato multato con un’ammenda di euro 10.000,00 perché, intorno alla mezz’ora di gioco di Brescia-Napoli, alcuni ultrà della Curva Nord hanno inneggiato al Vesuvio.

In un secondo momento poi hanno cantato per quattro minuti di fila “Napoletani coronavirus”.

TAG