Serie A

Bonolis: “Credo sia divertente essere interisti, un pò meno essere juventini”

E' intervenuto a Radio Nerazzurra, il noto presentatore televisivo Paolo Bonolis, parlando delle differenze tra interisti e juventini

E’ intervenuto a Radio Nerazzurra, il noto presentatore televisivo Paolo Bonolis, parlando delle differenze tra interisti e juventini. Lui ovviamente da tifoso nerazzurro ha portato acqua al proprio mulino, non risparmiandosi una piccola punzecchiata agli acerrimi rivali.

Bonolis sulle differenze tra interisti e juventini

Tifare l’Inter? Credo sia una splendida occasione per ristorare l’anima, divertirsi anche soffrendo nell’ansia del risultato. Essere interisti significa aver fatto una scelta partigiana in ambito sportivo, godendosi il percorso dell’operato altrui perché altro non possiamo fare. Credo sia divertente essere interisti, un po’ meno essere juventini..

Articoli correlati

Back to top button