Diretta gareSerie A

Serie A, Bologna-Cagliari 1-1: Simeone risponde a Barrow

Bologna e Cagliari si dividono la posta nel match valido per la 29ª giornata della Serie A 2019/20. Più emiliani nel primo tempo, più sardi nel secondo: equilibrio certificato dalla rete di Barrow nel finale della prima frazione e da quello di Simeone (quarto consecutivo) in avvio di ripresa.

Sintesi Bologna Cagliari 1-1

Primo Tempo

1′ Calcio d’inizio

6′ Punizione Bologna – Il primo squillo della gara è di Barrow, ma la sua punizione dal limite va alta

10′ Tentativo Cagliari – Anche i sardi provano la sortita, Nainggolan trova Rog in area ma il croato perde l’attimo e non controlla

30′ Occasione Bologna – Palacio riceve e calcia da pochi passi, Cragno d’istinto devia in corner

45’+3 GOL BOLOGNAPadroni di casa in vantaggio con Barrow, prima fortunato nel rimpallo e poi letale con una conclusione sul primo palo

Secondo Tempo

46′ GOL CAGLIARI – Subito il pari al rientro in campo: tiro-cross di Nainggolan, Simeone irrompe in area e batte Skorupski. Lungo controllo Var e gol valido

56′ Occasione BolognaBarrow dal limite, ma Cragno si allunga in tuffo e con la punta delle dita mette in corner

80′ – Squadre decisamente stanche, tanti errori e ritmi che calano ma entrambe le formazioni continuano a cercare il vantaggio

90’+6 Fine partita

Tabellino

Marcatori: 45’+3 Barrow (B), 46′ Simeone (C)

BOLOGNA (4-3-3): Skorupski, Tomiyasu, Danilo, Bani, Dijks (70′ Krejci); Schouten (70′ Dominguez), Medel (90′ Svanberg), Soriano; Orsolini, Barrow, Palacio (70′ Sansone). A disposizione: Da Costa, Sarr, Bonini, Corbo, Denswil, Baldursson, Cangiano, Juwara. Allenatore: Mihajlovic.

CAGLIARI (3-5-2): Cragno, Walukiewicz (64′ Pisacane), Ceppitelli (24′ Lykogiannis), Carboni; Mattiello, Nandez, Rog, Nainggolan, Pellegrini (78′ Ionita); Joao Pedro, Simeone. A disposizione: Rafael, Ciocci, Boccia, Faragò, Cigarini, Lombardi, Paloschi, Ragatzu, Gagliano. Allenatore: Zenga.

Arbitro: Juan Luca Sacchi di Macerata
Ammoniti: Schouten (B), Tomiyasu (B), Carboni (C), Pellegrini (C), Dijks (B)

 

Articoli correlati

Back to top button